Review Gimbal Feiyutech Ak 4500




Ho avuto la possibilità di provare questo stabilizzatore per qualche mese, non è il primo della sua categoria che utilizzo quindi posso comprendere ottimamente quali sono le novità che lo caratterizzano!

Come dice il nome, può supportare fino a 4,5 kg, limite di peso altissimo che trova la sua debolezza nelle dimensioni ( attrezzatura coì pesante ha dimensioni troppo ingombranti per questo stabilizzatore ), ciò pero mi da moltissima tolleranza con DSLR e mirrorles.


Restando in argomento di peso la prima d'unione che ho trovato davvero utile è la possibilità di regolare la potenza dei motori, così da poter ottimizzare il lavoro anche con camere leggerissime ( se si utilizza una camera troppo leggera per la potenza dei motiri il tutto crea forti vibrazioni ).

Un primo punto che ha si è subito guadagnato l'ak4500 arriva dalla doppia piastra, la prima va fissata direttamente sul gimbal, la seconda che va sulla camera non è altro che una semplice pietra video manfrotto. Il che ci permette di essere estremamente versatili e rapidi nel passare da stabilizzatore a cavalletto.


L'impugnatura è cilindrica senza nessuna ergonomia ma essendo rivestita in gomma permette un ottima presa, i vari controlli (tasti e rotelle ) sono perfettamente posizionati a portata di pollice e, l'inserimento di un piccolo schermo touch screen, ci da accesso a tutte le funzioni in modo rapido senza la necessita di utilizzare l'app da smartphone.


Sullo schermo sono raggiungibili con un semplice "clic" le modalità di lavoro con selezione degli assi, sensibilità di movimento, ripresa portrait, vlog e Inception che tuttavia trovo abbastanza superflue. Possibilità di programmare anche timelapse spalmando movimenti di tutti gli assi in un tempo da noi deciso.


( qui sopra il backstage di un video girato interamente con l'Ak4500 )


All'interno dell'ottima valigetta, viene fornito un piccolo 3 piede con vite per fissarlo al gimbal, fantastico per bilanciare inizialmente la camera, o per i nostri timelapse. Questo è anch'esso dotato di un rivestimento in gomma, così, quando è chiuso ci fornisce una piccola prolunga, piacevole da impugnare. Se questa non dovesse bastare, sempre fornita nel kit, Feiyutech ci mette a disposizione un ulteriore prolunga di 30 cm, davvero utile per effettuare movimenti dall'alto verso il basso e viceversa!


Con un pacchetto acquistabile separatamente è possibile aggiungere 2 importanti gadget, il primo è un impugnatura laterale aggiuntiva che come prima cosa rende i movimenti molto più precisi e meno faticosi, ma soprattutto su questa impugnatura (collegabile al gimbal tramite Bluetooth ) ci sono gli stessi comandi che mi permettono di controllare interamente i movimenti degli assi! Il secondo strumento disponibile è il follow focus, un dispositivo che potrebbe davvero fare la differenza nelle vostre riprese soprattutto, con l'aiuto di un secondo operatore, tramite l'impugnatura di cui vi ho parlato poco fa e separabile dal gimbal con una semplice rotazione. Questa che dispone di una rotella, e ovviamente tramite collegamento Bluetooth, può gestire il follow focus a distanza.


Il prezzo totale del pacchetto che vi ho parlato è di 799€, un rapporto qualità prezzo davvero valido, la cosa che mi ha colpito di più è l'inserimento di funzioni e strumenti che fino a poco tempo fa potevano essere disponibili solo su stabilizzatori molto più grandi e costosi! Un ottima spinta per i videomaker verso risultati più cinematografici.


Vi lascio qui sotto il link dove potete acquistarlo!

https://rb.gy/o2eir9

Designed and developed by ImagoGarage srl

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon